Che cosa facciamo

L’Osservatorio persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale. Per il raggiungimento di tali finalità, l’Associazione si propone di svolgere le seguenti attività:

  1. osservazione, studio e analisi dei fenomeni criminologici in relazione a specifici ambiti territoriali;
  2. prevenzione e contrasto dei comportamenti illegali, attraverso la predisposizione e la realizzazione di:
       – progetti di promozione della cultura della legalità;
       – progetti di assistenza alle vittime e di tutela delle medesime;
       – progetti di rieducazione dei rei;
       – progetti di formazione extra-scolastica rivolti ai preadolescenti e agli adolescenti.

L’Osservatorio si propone di svolgere, inoltre, le seguenti attività secondarie:

  1. promuovere e organizzare eventi culturali, quali convegni, seminari, mostre, spettacoli teatrali, concerti, uscite didattiche per gli allievi delle scuole di ogni ordine e grado, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle tematiche d’interesse criminologico;
  2. sostenere, promuovere e curare attività editoriali, quali la pubblicazione di atti di convegni e/o seminari e la pubblicazione di studi e ricerche compiute dalle Commissioni scientifiche dell’Associazione;
  3. bandire premi scientifici e/o letterari;
  4. favorire la collaborazione e l’interscambio scientifico e culturale con associazioni, fondazioni, società scientifiche, enti nazionali ed esteri, pubblici o privati, che perseguono le stesse finalità dell’Osservatorio.